RICETTE

SCHIACCIATA CON UVA NERA E ROSMARINO

Ingredienti

 

Per 8/10 porzioni
510 g di Preparato VitaMill®
4 g di lievito di birra fresco
260 ml di acqua tiepida (100 + 160 ml)
750g di uva nera1
1 cucchiaino di miele
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
9 cucchiai di zucchero di canna
Rosmarino q.b.

Procedimento

Come prima cosa lava l’uva, stacca gli acini e lasciali gocciolare ed asciugare mentre impasti.
Procedi sciogliendo il lievito in metà acqua, aggiungi il miele, 50 g di preparato VitaMill®
e amalgama il tutto con l’aiuto di una forchetta. Una volta incorporati tutti gli ingredienti,
copri con della pellicola e fai attivare il lievito lasciando riposare per 15 minuti in un luogo tiepido.
Versa il preparato restante nella ciotola della planetaria, poi unisci il lievitino e 3 cucchiai di olio.
Inizia ad impastare e, un po’ alla volta, unisci l’acqua restante. Impasta a media velocità fino a raggiungere
una consistenza omogenea e non appiccicosa. Crea una palla e riponila in una ciotola, copri con della pellicola
e con un panno e lasciala lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio del volume iniziale (circa 2 ore).
A lievitazione ultimata, lavora per qualche secondo l’impasto all’interno della ciotola,
forma nuovamente la palla e lasciala lievitare per una seconda volta fino al raddoppio (circa 1 ora).
Terminata anche la seconda lievitazione riprendi l’impasto, fai qualche giro di piega e dividilo in due parti
da circa 400 g l’una. Stendi in due rettangoli uguali e disponine uno in una teglia a bordi alti rivestita di carta forno.
Distribuisci 450 g di uva sulla base, cospargi con 5 cucchiai di zucchero e chiudi con il secondo rettangolo
di impasto, sigillando bene i bordi. 
Distribuisci i chicchi restanti sulla superficie premendoli dentro la pasta,
cospargi con altri 4 cucchiai di zucchero, con qualche rametto di rosmarino e fai un giro di olio.
Una volta pronta, riponi la schiacciata in forno spento con luce accesa così da farla lievitare per un’ora.
Conclusa l’ultima lievitazione, estrai la schiacciata dal forno e scaldalo
in modalità ventilata solo nella parte inferiore a 190°, poi cuoci per 35/40 minuti.




In collaborazione con Still Mami




Tempo di preparazione: 5/6 ore
Difficoltà: bassa